TEMPO PREPARAZIONE
40 minuti
TEMPO COTTURA
10 minuti
PERSONE
4-6
DIFFICOLTÀ
media

INGREDIENTI
150 gr di farina 0 biologica Almaverde Bio
100 gr di zucchero semolato
20 gr anacardi biologici Almaverde Bio
35 gr di burro
25 gr cacao amaro
1 uovo
30 ml di bevanda di soia biologica Almaverde Bio
2 cucchiai di rum
1 pizzico di sale
10 gr lievito per dolci
zucchero a velo per decorare


PREPARAZIONE

  1. Tritate finemente gli anacardi e versateli in una ciotola capiente. Aggiungete il cacao setacciato, la farina, lo zucchero, il sale, il lievito. Fate sciogliere il burro e lasciatelo raffreddare. Sbattete leggermente l'uovo con la bevanda vegetale ed aggiungetelo alla ciotola degli ingredienti secchi insieme al burro.
  2. Impastate tutto fino ad avere un impasto omogeneo morbido ed appicicoso.
  3. Fate riposare l'impasto per 20 minuti poi infarinate un tagliere e le mani e ricavate dei filoncini di 2 cm di diametro. Tagliate i filoncini di pasta a tocchetti di circa 20 gr l'uno e lavorateli con il palmo della mano per renderli rotondi.
  4. Appoggiate le castagnole su una teglia rivestita da carta forno e cuocetele a 180 gradi per 10 minuti.
  5. Sfornate le castagnole e spolverizzatele con zucchero a velo.
  6. Sono ottime appena sfornate, come quelle fritte, ma se vi rimangono potete conservarle in un contenitore di vetro.
Un'idea in più:

non fate cuocere le castagnole oltre il tempo indicato altrimenti diventeranno biscotti. Potete sostituire la bevanda vegetale con un buon caffè per rendere le castagnole ancora più profumate ed aromatiche.

Ricetta realizzata in collaborazione con Bettina in Cucina