crostata-alle-mandorle-arancia-e-cioccolato-fondente
TEMPO PREPARAZIONE
20 minuti
TEMPO COTTURA
30 minuti
TEMPO DI RIPOSO 
30 minuti + 1 ora
PERSONE
6-8
DIFFICOLTÀ
media

INGREDIENTI
170 g di farina di tipo 2 biologica Almaverde Bio 
100 g di mandorle biologiche Almaverde Bio
60 ml di olio di riso
30 ml di olio extra vergine di oliva biologico Almaverde Bio
120 g di zucchero integrale
1 arancia biologica
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA GANACHE 
300 g di cioccolato fondente 
170 ml di panna fresca
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di olio di riso 
20 g di zucchero
cocco a scaglie per la decorazione q.b. 
scorzette di 1/2 arancia biologica 
 


PREPARAZIONE

  1. Grattugiate finemente l'arancia e spremetela.
  2. Tritate le mandorle poi versatele in una planetaria insieme a farina, zucchero, sale, lievito, oli e scorza dell'arancia. Aggiungete qualche cucchiaio di spremuta, quanto basta per ottenere un panetto compatto ed omogeneo. Avvolgete la palla con la pellicola e fatela riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
  3. Oliate una teglia da crostata di circa 26 cm di diametro. Stendete la pasta frolla con il mattarello poi adagiatela sulla teglia e tagliate la pasta in eccesso. Bucherellate con una forchetta la base della crostata per evitare che si gonfi in cottura.
  4. Fate cuocere per 30 minuti a 170 gradi, togliete dal forno e fate raffreddare.
  5. Mentre la torta cuoce preparate la ganache. Scaldate la panna senza portarla a bollore poi aggiungete il cioccolato tritato e mescolate bene. Unite il sale, lo zucchero e l'olio. Quando la ganache è tiepida versatela sulla base della torta.
  6. Decorate la crostata con le scaglie di cocco e le scorzette dell'arancio. Fate raffreddare la torta in frigorifero per 1 ora prima di servirla.
Un'idea in più:

Conservate la torta rimasta in frigorifero. Potete servire la crostata con della panna montata.

Ricetta realizzata in collaborazione con Bettina in Cucina