TEMPO PREPARAZIONE
30 minuti
TEMPO DI LIEVITAZIONE 
4 ore
TEMPO COTTURA
40 minuti
PERSONE
8-10
DIFFICOLTÀ
media

INGREDIENTI
550 g di farina biologica tipo 2 Almaverde Bio 
400 ml di acqua tiepida
10 g di lievito di birra secco
1 cucchiaino di zucchero bianco
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva biologico Almaverde Bio 
2 cucchiaini di sale fino


PREPARAZIONE

  1. Fate sciogliere il lievito e lo zucchero in mezzo bicchiere di acqua. 
  2. Versate la farina in un’ ampia ciotola ed aggiungete il lievito e metà acqua tiepida.
  3. Impastate a mano, o con una impastatrice, aggiungendo poco alla volta tutta l'acqua indicata ed il sale. Lavorate bene l'impasto per circa 15 minuti e formate una palla.
  4. Appoggiate l'impasto in una ciotola unta di olio e create con un coltello il classico taglio a croce. Coprite con un canovaccio e fate lievitare a temperatura ambiente per almeno 3 ore. L'impasto deve raddoppiare di volume.
  5. Ungete con l'olio una teglia antiaderente di circa 20 cm di diametro. Sollevate delicatamente l'impasto dalla ciotola e appoggiatelo sulla teglia.
  6. Ungete l'impasto con 1 cucchiaio di olio e fatelo lievitare per circa 1 ora nel forno spento con la luce accesa.
  7. Cuocete il pane per 10 minuti a 200 gradi, poi abbassate il forno a 175 gradi e cuocete altri 30 minuti.
  8. Togliete il pane dal forno e fatelo raffreddare su di una gratella.
Un'idea in più:

potete arricchire l'impasto del pane con erbe aromatiche e spezie. Il pane si conserva chiuso in un sacchetto per qualche giorno. Si può anche congelare già affettato.

Ricetta realizzata in collaborazione con Bettina in Cucina