plumcake-piadina-con-farina-di-kamut-zucca-tomino-e-hummus-di-piselli.jpg
TEMPO PREPARAZIONE
20 minuti
TEMPO COTTURA
10 minuti
PERSONE
4
DIFFICOLTÀ
facile

INGREDIENTI
300 g di farina di kamut Almaverde Bio
60 ml di olio evo Almaverde Bio
150 ml di acqua
1 pizzico di bicarbonato, circa 6 g
8 g di sale dolce di Cervia
2 cucchiai di semi di lino
farcitura:
1 fetta di zucca cotta, circa 100 gr
2 cipolle rosse lessate
2 tomini
2 cucchiai di semi di zucca
hummus di piselli:
100 g piselli cotti al vapore Almaverde Bio
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe q.b.


PREPARAZIONE

  1. Disponete la farina a fontana su un tagliere. Aggiungete al centro sale, bicarbonato, olio e acqua. Lavorate l'impasto e formate una palla. Copritela con un tovagliolo e lasciatela riposare per 10 minuti.
  2. Dividete l'impasto in 4 palline e stendetele una alla volta con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 5 mm.
  3. Cuocete le piadine in una padella antiaderente ben calda per un paio di minuti per lato. Le piadine devono diventare dorate e rimanere morbide.
  4. Frullate i piselli con l'olio, un pizzico di sale ed una grattata di pepe. Il composto deve risultare denso e cremoso.
  5. Tagliate la piadina a metà e spalmatela con l'hummus. Aggiungete 3-4 fettine di zucca, qualche pezzetto di cipolla, il tomino a spicchi ed i semi di zucca. Chiudete con l'altra mezza piadina e servila calda o tiepida.
Un'idea in più:

se vi piace la piadina ben calda e tostata ripassatela in padella da ambo i lati per abbrustolirla e per far sciogliere il formaggio.

Ricetta realizzata in collaborazione con Bettina in Cucina