TEMPO PREPARAZIONE
20 minuti
TEMPO COTTURA
40 minuti
TEMPO DI RAFFREDDAMENTO
20 minuti
PERSONE
2
DIFFICOLTÀ
facile

INGREDIENTI
120 gr di riso venere biologico Almaverde Bio
1 carota
1 scalogno
100 gr zucca
100 gr cavolo romanesco
100 gr topinambur
100 gr salmone affumicato
2 cucchiai di semi di sesamo
Olio extra vergine di oliva biologico Almaverde Bio
sale e pepe q.b.


PREPARAZIONE

  1. Fate lessare il riso venere in abbondante acqua bollente salata per 40 minuti.
  2. Tritate finemente lo scalogno. Pelate e tagliate la carota a rondelle. Fateli stufare a fuoco dolce in una padella antiaderente con due cucchiai di olio ed un cucchiaio di acqua per 10 minuti.
  3. Lavate tutta la verdura. Tagliate la zucca a metà e togliete i semi. Riducete il cavolo a cimette. Fate cuocere la verdura al vapore finchè non diventa morbida ma compatta. Sbucciate la zucca ed i topinambur e tagliateli a dadini.
  4. Aggiungete la zucca ed i topinambur nella padella delle carote e fatela saltare a fuoco vivo per qualche minuto. Regolate di sale e pepe.
  5. Scolate il riso ed unitelo alle verdure.
  6. Impiattate il riso ed aggiungete i filetti di salmone, le cimette di cavolo ed il sesamo.
  7. Servite caldo o tiepido.
Un'idea in più:

potete creare una ricetta vegana con il riso venere sostituendo il salmone con dei ceci lessati rosolati con aglio e rosmarino.

Ricetta realizzata in collaborazione con Bettina in Cucina